frase del momento:

voglio un pensiero superficiale che renda la pelle splendida

(Afterhours - Voglio una pelle splendida)

giovedì 8 maggio 2008

Berlusconi IV, altro che Rambo!

A parte il fatto della scelta alla cazzo di cane dei ministri... ci sarà una logica che mi sfugge, oltre a quella dei partiti. La cosa sorprendente è il ministero a "sorpresa" per calderoll...
credo che per fare una semplificazione prima tutto bisogno sapere leggere e capire le leggi... e uno che ha definito la sua stessa legge elettorale "una porcata" non mi sembra il più adatto a tale ruolo. In un primo momento pensavo che il suo ruolo sarebbe stato quello di fare degli schemini semplificativi delle varie discussioni a bossi, ma poi la mia idea non si reggeva in piedi perchè ci doveva essere qualcuno a fare gli schemini a calderoll... siamo in buone mani.
Intanto prendiamo atto della prima promessa non mantenuta da parte di silvio, solo 15 ministri, aveva detto, ce ne sono 21... ma la colpa ovviamente è del precendente malgoverno!

8 commenti:

rip ha detto...

Da adesso per tutti gli immigrati (sudamericani, asiatici, africani) si dovrà usare solo "negher". Chè si fa prima.

Osteria dei Satiri ha detto...

evviva la semplicità o la semplificazione! allora è questo il suo ruolo, diavolo di un ministro!

Max

enzino ha detto...

io ripeto da tempo che il peggio deve ancora arrivare,ci aspettano anni davvero bui e tempestosi
si salvi chi può

p.s. bel blog,entrerà di sicuro tra i miei preferiti

Osteria dei Satiri ha detto...

si, siamo tutti fiduciosi allo stesso modo...
grazie dei complimenti...
ti linkerei anche io ma su quanti blog scrivi? accidenti...


Max

enzino ha detto...

il mio blog è www.laputiadapuccio.blogspot.com
scrivo anche negli altri blog perchè abbiamo creato una specie di consorzio ma il è la putia

Osteria dei Satiri ha detto...

ok.

bel nome.

Max

Sherasade ha detto...

La logica c'è, ed è la più vecchia del mondo: mi pare abbia a che fare con peli pubici femminili e carri di buoi :D
E il meccanismo riguardante l'operato di Calderoli (che tra l'altro in questa foto mi ricorda incredibilmente l'Edgar-abito di Men In Black) è il seguente: le camere fanno le leggi, poi le passano a lui, se lui capisce cosa c'è scritto almeno a grandi linee la legge viene approvata :D

Osteria dei Satiri ha detto...

sarà dura allora che qualche legge passi...

cmq è interessante il tuo punto di vista sul suo modo di operare. di conseguenza allora sarà lui a spiegarle a bossi e borghezio. (anche se per quest'ultimo dovrà semplificare molto)

Max