frase del momento:

voglio un pensiero superficiale che renda la pelle splendida

(Afterhours - Voglio una pelle splendida)

giovedì 11 ottobre 2007

Travaglio: il collezionista di editti...


«La dichiarazione grave e pesante di Prodi fa riflettere sull’eredità lasciata dal quinquennio berlusconiano e su quanto tutti se ne avvalgano. Il centrosinistra arrivato al potere aveva due strade: invertire la rotta e deberlusconizzare l’Italia o approfittare del lavoro sporco compiuto dal capo del centrodestra. Per la tv, soprattutto per la Rai si è deciso di lasciare le cose come stavano. Infatti il centrosinistra adesso dice: Berlusconi non aveva tutti i torti, questi signori non devono esagerare... Così è difficile spiegare che i politici non sono tutti uguali. Se dicono e fanno cose identiche, sono loro a alimentare il qualunquismo. Certo non Santoro. E nemmeno Grillo».


Intervista a Travaglio su Corriere.it

3 commenti:

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Scusate l'off topic ma il blog unitario ora è realtà

http://bloggersforburma.com è pronto e a breve i 16 bloggers potranno postare liberamente.

Perchè non ci fermiamo qui.

ale ha detto...

Per questo, e per altri motivi, domani non andrò a votare alle primarie del PD.

rip ha detto...

Quello che stanno facendo Travaglio e Santoro dovrebbe far nascondere di vergogna i forzitaliot&C., con le loro accuse assurde di collateralismo con i "comunisti". Invece no, quelli gonfiano il petto vantandosi perchè "ve l'avevamo detto". Qui il vaffa ci vuole, alla faccia dell'antipolitica.