frase del momento:

voglio un pensiero superficiale che renda la pelle splendida

(Afterhours - Voglio una pelle splendida)

domenica 9 marzo 2008

deliri elettorali


«A sinistra sono sempre gli stessi. E dicono falsità»

uhm... Silvio neanche voi scherzate. A proposito di falsità com'era quella storia della condanna per falsa testimonianza?

è cominciato lo show, signori, ne vedremo delle belle...

19 commenti:

rip ha detto...

La condanna è stata amnistiata, dunque non esiste. Anzi, non è mai esistita, e comunque è una storia vecchia. Adesso, voi comunisti, dopo il conflitto di interessi tirate fuori un'altra cosa che non interessa a nessuno?

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Cmq stracciare il programma dell'avversario dimostra solo che lo stile e la classe albergano altrove e non certo dentro la testa del Cavalier Berlusconi.

sam ha detto...

hai voja!

Osteria dei Satiri ha detto...

beh...purtroppo per silvio e per te ma io non sono comunista per niente!
cmq è vero, la condanna non è mai esistita, forse nemmeno il conflitto di interesse...come dice qualcuno il conflitto non c'è mai stato, solo l'interesse. per quanto rigurda il programma ha detto che il programma di veltroni è una copia del suo, quindi è come se avesse strappato anche il suo. o no?
berlusconi ci ha abituato a questi colpi di teatro, i suoi fedelissimi godono di brutto, Bondi ha avuto u orgasmo multiplo a quel gesto...
oggi tra l'altro sono uscite le liste, il corriere diceva che l'80% dei candidati del pdl sono gli stessi delle scorse elezioni. ma non sono sempre gli stessi...

GG ha detto...

Confesso: pago periodicamente Berlusconi per dire o fare almeno una cazzata al mese. Il motivo è che penso di mettere AdSense, e se non ho niente di cui parlare la genete non visita il mio blog!

:D

rip ha detto...

Non mi sono spiegato bene allora, il quinquennio 2001-2006 è passato per niente. E' comunista chiunque abbia qualcosa da ridire su Berlusconi.

Osteria dei Satiri ha detto...

adesso ti sei spiegato bene.

Max

viola ha detto...

Strappa e vinci? Ma anche no!

Osteria dei Satiri ha detto...

beh gli piacerebbe sicuramente a silvio nostro...strappare e vincere.
mah...

Max

Osteria dei Satiri ha detto...

«Da padre il consiglio che le do è quello di ricercarsi il figlio di Berlusconi o di qualcun'altro che non avesse di questi problemi. Con il sorriso che ha potrebbe anche permetterselo»... Berlusca su quale buccia sei scivolato?
E' la stragrande maggioranza dei giovani, e non solo, che sono precari e lui ci scherza su??? Ma che simpaticone....INFELICE

Peppe

Osteria dei Satiri ha detto...

ma è un grande comico! ha una capacità di inventare battute in qualsiasi situazione in un lampo.

cmq se avesse più figli e più figlie si potrebbe anche risolvere il problema del precariato e del comunismo!

Max

Maurizio ha detto...

Voglio uno spermatozoo di Milvio. Lo voglio piantare in un vasetto. Illuminato dal dio Ra crescerà un germoglio, il quale verrà piantato nel mio giardino. Innaffiato da scapoli onanisti crescerà rigoglioso fino a creare l'ALBERO DEI SOLDI. La precarietà sarà sconfitta e come per magia saremo tutti pelati, trapiantati, alti un metroeuncazzo, e dotati di un comune senso dell'umorismo!!!

marina ha detto...

a Roma si dice: 'na provatura costa du' sordi
ciao marina

Osteria dei Satiri ha detto...

grazie marina...tradotto sarebbe? sai con le lingue abbiamo qualche difficoltà! eh eh

Max

TV de LCD ha detto...

Hello. This post is likeable, and your blog is very interesting, congratulations :-). I will add in my blogroll =). If possible gives a last there on my blog, it is about the TV de LCD, I hope you enjoy. The address is http://tv-lcd.blogspot.com. A hug.

Daniele Verzetti, Rockpoeta ha detto...

Buona Pasqua Max!!!

Darjo ha detto...

Carissimo Silvietto,
passare i prossimi anni a casa seduto su una comodissima poltrona, no?
Basta co' sta manìa dell'Italia e degli Italiani... prenditi una bella e "meritatissima" vacanza, noi non ci rimaniamo male, tranquillo.

Anonimo ha detto...

necessita di verificare:)

Anonimo ha detto...

imparato molto