frase del momento:

voglio un pensiero superficiale che renda la pelle splendida

(Afterhours - Voglio una pelle splendida)

domenica 15 giugno 2008

Non è mai troppo tardi


ieri ho visto per la prima volta 8 1/2 di Federico Fellini.
Lo so, ho 45 anni di ritardo.Diciamo solo 25 anni, visto che non posso imputarmi anche i 20 precedenti la mia nascita. Sono rimasto incollato tutto il tempo a quelle immagini. Senza possibilità di distrazione. E' un capolavoro. Tra il visionario e il reale. Con dentro le paure, le ambizioni, i ricordi, i sogni, il cinismo, l'ironia e quant'altro possa accostarsi all'aspetto umano di ognuno di noi, e soprattutto del regista. Poichè il protagonista non è altro che il suo alter ego, un Mastroianni straordinario.
Non ha nulla da invidiare a tutti quei film americani, anzi (col senno di poi ora che l'ho visto posso dirlo) nel corso degli anni sono loro che hanno invidiato questo film, cercando di prendere qualcosa in prestito da quelle immagini, da quelle scene. Cercando di abbeverarsi con quelle, oppure alla peggio scopiazzando qua e la.
Questo film è il risultato della mente di un genio, mi sono detto. O forse, come lo stesso regista amava ripetere, di un grande bugiardo, che non ha niente da dire ma sa come dirlo.
e ora mi tocca andare a recuperare tutti gli altri film...

8 commenti:

valeria ha detto...

Sei come Picasso,vai a periodi: Periodo Neil Young,Periodo Woody Allen poi è toccato a Luttazzi e ora Fellini...chi sarà il prossimo?!?

Valentì ha detto...

Da appassionata posso dirti solo che è come una droga, finchè non li vedrai tutti non sarai sazio... e i trip valgono molto più di quelli da sostanza sintetica!
Cmq io inizierei con I vitelloni o La strada...

Osteria dei Satiri ha detto...

infatti hai ragione... è come una droga proprio per vedere cosa altro ha fatto... avevo visto qualche tempo un pezzo di giulietta degli spiriti beccato su sky per caso...dei vitelloni conosco qualche scena memorabile e qualche altra da la dolce vita. cmq i prossimi saranno questi due, la strada vedremo più avanti...

Max

sam ha detto...

Sai che invece io non sono riuscito a farmi rapire? Non l'ho mai finito. Forse non era il momento. Ci riproverò.

Osteria dei Satiri ha detto...

magari si, non era il momento...
provaci ancora sam eh eh (per restare in tema cinematografico).

Max

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Benvenuto nel clan degli innamorati di Fellini e i questo suo film.

sR ha detto...

anche io ancora non vedo quel film...

Anonimo ha detto...

Si, probabilmente lo e