frase del momento:

voglio un pensiero superficiale che renda la pelle splendida

(Afterhours - Voglio una pelle splendida)

venerdì 22 giugno 2007

Cialtroni in tv!

Nello zapping notturno di ieri sono capitato sul La7, mentre stavano trasmettendo Tetris Reloaded, e con mio grande sdegno e stupore ho ascoltato per bene quello che questo cialtrone (Barbareschi) ha detto e ribadito, con arroganza, insolenza e grande ignoranza. Spacciandosi per un intellettuale di Destra, questo non è presente nel video, ma piochè io avevo visto prima una parte di questa trasmissione quando fu trasmessa, posso riferire che lui l'ha detto, vantandosi di questo. Ora oltre al fatto che non so chi l'abbia elevato a tale ruolo, visto le sue competenze e la sua cultura, ma quello che ha detto è di una bestialità assurda, che forse nemmeno il più convinto neofascista sarebbe capace di riproporre, voglio essere benevolo, anche perchè ne ho sentite di peggio, ma certo non in televisione e non da uno che dice di essere intellettuale. Nell'arco di un periodo ha elogiato: Fini (e fin qui niente di male, salvo scontrarsi con la tesi di Adinolfi:che lo stesso abbia celebrato la marcia su Roma negli anni, peccati di gioventù), il fascismo e Mussolini (con la vecchia e celebre frase, "mussolini ha fatto anche cose buone") e soprattutto Francisco Franco, arrivando ad affermare che "la Spagna si trova davanti a noi, perchè per fortuna ha avuto Francisco Franco" e infine citando Lutero e l'illluminismo tedesco. Da ricordare 1) che la Spagna è stata sempre dietro all'Italia come economia, tanto per dirne una, e solo ultimamente tramite riforme strutturali ci ha superati in diversi settori; 2) la riforma di Lutero è avvenuta dopo il 1500 (1517 se non sbaglio) e l'illuminismo tedesco nel '400? non ci risulta! E lui a incitare l'altro (Adinolfi) di studiare prima di parlare! Assurdo, ma dico perchè la gente non se ne sta a casa, o almeno muta quando non sa le cose? mah...
Il filmato purtroppo è quello che è. Abbastanza lungo, ma è l'unico che ho trovato in rete, le memorabili parole di questo cialtrone si possono ascoltare verso la metà del video, quindi se qualcuno non ha voglia di ascoltarlo tutto vada direttamente a metà. Ma ascoltatelo e indignatevi perchè dobbiamo fare in modo che gente come questo coglione resti a casa, invece di andare a parlare di cose a lui ignote, come la storia.

18 commenti:

Uomo Distrutto ha detto...

vabè...
non so a quale titolo sia stato invitato, fatto sta che bisogna ammettere che è un grande attore comico. le "battute" di franco e mussolini(anche se quest'ultima un po' vecchiotta) sono davvero da scompisciarsi da ridere...

Osteria dei Satiri ha detto...

beh se la metteva sul piano dell'attore comico avrei applaudito...
come attore nulla da eccepire...
ma come intellettuale di destra meglio che stia a casa, chi lo sa magari lo stava facendo per una sua nuova trasmissione tipo: "il grande bluff" ricordi, speriamo...
ma non credo
max

Valentì ha detto...

Ormai non mi scovolge più niente in quanto a talk show fantapolitici, perchè qui di reale c'é poco... Ma dico, neanche la compiacenza di evitare di incastrarsi con le date... Un quaquaraquà!

Anonimo ha detto...

CIAO SONO UN RAGAZZO DEL VOSTRO PAESE E VORREI DIRVI DATI KE VOI SIETE CAPACI DI TUTTO KE SU INTERNET IN UN SITO SU MONTALLEGRO DOVE SI HANNO INFORMAZIONI ANKE SUL SINDACO, Cè SCRITTO KE IL SINDACO è GIOVANNI GIUSEPPE PIRUZZA. MA SE CI FATE KASO IL SINDACO NON è LUI MA IL DOTT.GIUSEPPE MANZONE. SE PER FAVORE POTETE RIUSCIRE A FAR CAMBIARE IL NOME DEL SINDACO. HO FIDUCIA IN VOI PERKE SONO SICURO CI RIUSCIRETE. CIAO

samuelesiani ha detto...

Barbareschi ha anche creato un'associazione per bambini e ragazzi abusati...
E' un uomo molto pericoloso, ancor più quando unisce queste idee a questo tipo di Associazioni.

Osteria dei Satiri ha detto...

caro anonimo dovresti dirci almeno il nome del sito...e poi vedremo se possiamo fare qualcosa. ciao

radioeraclea ha detto...

sai che facendo zapping l'ho visto anche io? la trasmissione (per il poco che ho visto) sembrava tipo la De Filippi con la differenza che si parlava di politica.

barbareschi come si dice mi ha fatto cadere i ......... per ciò che ha detto ;-)

Osteria dei Satiri ha detto...

no la trasmissione alla fine non è male, diciamo che imposta diversamente il confronto politico, diversamente dico dai soliti porta a porta, matrix, ballarò,ecc...
ed è anche a tratti divertente con filmati e gag...c'è un filmato che gira in rete su rutelli che parla in inglese che è divertentissimo...
solo che certe persone quando non hanno niente di intelligente dire è meglio che stiano a casa...
ciao max

Anonimo ha detto...

Certe persone, quando hanno qualcosa d'intelligente da fare, è meglio che spengano del tutto la televisione, che male non fa.In blocco!

Questo gesto equivale idealmente alla contestazione 68ina degli alunni messi di spalle al docente che spiegava in classe ; e pensare a Mentana, Vespa, Ferrara, Barbareschi, Costanzo, De Filippi che parlano a vuoto perchè nessuno li ascolta, pensare a ciò dicevo riesce a risollevarmi l'animo!

Non valga come critica, Max ha fatto bene a scriverci un post, ma in fondo non è vero che certi "polli" sono troppo gonfiati artificialmente dalle chiacchere fatte a loro riguardo?
Cioè, io vivevo pure "tranquillo" senza sapere che Barbareschi (Barbareschi!!) aveva aggiunto al suo palmares queste altre scemenze, ed ora invece il suo pigolio è diventato un sonante chicchirichì..

Guardiamo...e passiamo.

...

Osteria dei Satiri ha detto...

concordo forse certe volte è meglio non dargli importanza,ma altre volte alcune cose si devono dire...

non penso che questo post aiuterà a gonfiare artificialmente il pollo,per l'impatto limitato che abbiamo...

ciao max

Anonimo ha detto...

..sottovaluti i rischi del "butterfly effect" ;-)

Zio Angelo ha detto...

Se c'è la tv spazzatura la colpa è anche e soprattutto nostra......
Siamo noi che permettiamo il proliferare di trasmissioni stupide di macelleria culturale col nostro supino atteggiamento.
Sia Berlusconi che la Rai, ma più Berlusconi, interpretano semplicemente le esigenze della massa televisiva fortemente vessata da prodotti al ribasso come i reality, che però hanno il sicuro effetto di incrementare il fatturato.
Consiglierei solo di vedere alcuni programmi di La 7, qualuno sperimentale di Italia 1 o canale cinque, di Rai tre, qualcun'altro ancora di Rai uno e due, spegnendo invece il telecomando quando ci propinano programmi davvero demenziali.......ma nel senso negativo del termine, perchè talvolta il genere demenziale può anche far piacere.
Se tutti quanti, di destra o di sinistra, pigiassimo il telecomando scegliendo diversamente in un batter d'occhio ci saremmo tolti di mezzo questa schifo di TV spazzatura.
E ALLORA TUTTI ASSIEME DICIAMO NO A TALE TV..........

Osteria dei Satiri ha detto...

hai perfettamente ragione,ma tetris è una trasmissione interessante, il problema nn è solo le trasmissioni ma le persone che ci vanno a parlare.

cmq Zio Angelo, ma l'hai letta la mail che ti abbiamo inviato o no?
ciao Max

Anonimo ha detto...

SCRIVI SU GOOGLE MONTALLEGRO E VAI POI SU COMUNE DI MONTALLEGRO(AG)-ITALIA: INFORMAZIONI, è QUESTO IL SITO DOVE Cè IL SINDACO SBAGLIATO. SPERO KE SARETE CAPACI DI RIUSCIRCI. CIAO

Osteria dei Satiri ha detto...

ho già segnalato l'errore, ho visto il sito. spero che avremo risposta e l'ho segnalato anche a quelli di raggio di sole,visto che loro avranno maggiori informazioni da dare in riguardo. grazie della segnalazione.
ciao max

Anonimo ha detto...

MI SEMBRA KE SIA UNA KOSA GIUSTA QUELLA DI METTERE IL NOME DEL VERO SINDACO DEL NOSTRO PAESE!
MAZ SE TROVERO ALTRI ERRORI SU KOSE KE VOI SAPRETE RISOLVERE, VI INFORMERO' SICURAMENTE,
UN SALUTO DA UN QUINDICENNE DI MONTALLEGRO

Osteria dei Satiri ha detto...

Hai fatto bene.
infatti anche sulla pagina di Montallegro su Wikipedia,ho dovuto aggiungere il nome del sindaco Manzone,visto che ancora era riportato Caruana.
ciao Max

Anonimo ha detto...

vi ringrazio osteria dei satiri ma soprattutto ringrazio max, siete molto bravi e siete capaci di tutto, vi saluto e alla prossima segnalazione,
ciao da un quindicenne di montallegro