frase del momento:

voglio un pensiero superficiale che renda la pelle splendida

(Afterhours - Voglio una pelle splendida)

martedì 10 aprile 2007

Che fine Hanno Fatto...................

Esistono molti problemi in questo mondo di cui parlare ma uno in questo al momento mi fa veramente incazzare.....riguarda L'esportazione illegale dall'italia di beni artistico-culturali italiani.....

Uno di questi Beni potrebbe essere il "Vaso di Eufronio" non tutti conoscono la sua esistenza, ma è un reperto archeologico Etrusco di inestimabile valore. Fino alla primavera scorsa è stato esposto al Metropolitan Museum di New York con le sole indicazioni di Rito, Civiltà, Autore e Secolo. Poi all'inprovviso venne aggiunta una targhetta "prestito dello Stato Italiano". Quattro parole che nascondono da una vicenda lunga e complicata, dai delicati risvolti diplomatici, doganali e polizieschi...........

Ma adesso basta io non ci sto più vorrei tanto che i beni culturali della nostra povera Italia tornassero in patria, e perchè no un giorno forse riusciremo a farci restituire anche la Gioconda...........


Parole a caso di un satiro Indignato Peppe Cuffaro


P.S. Da non confondere con determinati omonimie "vedi presidente della regione Sicilia" che mi fanno letteralmente incaxxaza scusate ma era mio dovere precisarlo...
Comunque l'opera in questione rappresenta Zeus e Dioniso e viene attribuita ad Eufronio, ed alla fine della vicenda verrà restituito allo Stato Italiano nel 2008 speriamo.....

7 commenti:

"Osteria dei Satiri" ha detto...

mi dispiace deluderti ma per quanto riguarda la gioconda le cose stanno in questo modo:"Il dipinto di Leonardo Da Vinci venne portato in Francia dall'Italia da Leonardo nel 1516, quando il re Francesco I invitò il grande pittore a lavorare ad Amboise vicino alla residenza del Re, il Castello di Clos-Lucé. Qui, Francesco I gli comprò vari quadri tra cui anche la Gioconda; la pagò, si dice, 4000 ducati d'oro, una somma importante per l'epoca, di conseguenza la Gioconda è legittimamente di proprietà del Louvre." (da Wikipedia)...
Per il resto speriamo che quelle veramente nostre ritornino in patria...ciao max.

Il satiro Peppe C. da quella landa sperduta....... ha detto...

ma io lo sapevo già era soltanto una battuta sarcastica.....

Anonimo ha detto...

Visto che l'argomento ti sta così a cuore, perchè non scrivi un bel post in cui fai il punto della situazione su quante opere all'estero l'Italia potrebbe rivendicare la proprietà?

"Osteria dei Satiri" ha detto...

x anonimo : scrivi a caso o prima leggi ciò che commenti?
il post parla proprio delle opere italiane all'estero approfondendo un caso particolare.
Calogero

Anonimo ha detto...

@Calogero

Spiacente se l'Italiano ti è lingua ostica.
Il post non parla dellE operE ma di un'operA solA, ed io avevo semplicemente esortato l'autore del post ad elencare ALTRE opere d'arte in mano ad altri paesi e di cui l'Italia potrebbe rivendicare la proprietà, dal momento che l'argomento è interessante.
Scritto così è più chiaro?

"Osteria dei Satiri" ha detto...

dal post:
Ma adesso basta io non ci sto più vorrei tanto che i beni culturali della nostra povera Italia tornassero in patria, e perchè no un giorno forse riusciremo a farci restituire anche la Gioconda...........
Secondo te questo pezzo del post non è una denuncia sulle opere d' arte italiane, come dici tu "in mano ad altri paesi"?
l'obbiettvo del post è quello di dare un input al problema(come ho risp nell'altro commento, "approfondendo un caso in particolare"), poi se l'argomento desta interesse, ogni lettore se ne avrà voglia può documentarsi meglio

Emilia ha detto...

per quanto riguarda i beni culturali "rubati" all'Italia credo che non basti un Blog intero per elencarli...
sono tantissimi!!!